30 Agosto: Presidio a Roma

30 Agosto: Presidio a Roma

Il Gruppo di Lavoro di TerraSantaLibera, presente tra i manifestanti (ma il cui direttore organizzativo, i cui documenti per l’espatrio sono tutt’ora nelle mani dell’autorità, è stato bloccato oltre confine ), ringrazia gli organizzatori che hanno eroicamente caldeggiato tale iniziativa, ma deve anche prendere atto che purtroppo agli italiani, rincoglioniti da una propaganda battente, dalle settarie divisioni ideologiche, dagli egosismi di parte e dai protagonismi da operetta che accecano anche i migliori, era nella massa assente.
Se si fosse manifestato per il diritto a qualche perversione contro-natura, al suicidio e alla birra gratis per legge, avremmo avuto migliaia, forse milioni di presenze. Dell’annientamento dei popoli, tanto piu’ se sostenuto dal capitale imperiale ora in veste umanitarista, non gliene frega niente a nessuno.
Questi sono i segni dei nostri tempi, dei quali dobbiamo, pur continuando irrinunciabilmente ed irremovibilmente a resistere e lottare, tenere conto.
Tempi duri, tempi di martiri, tempi di eroi. (La Redazione di TerraSantaLibera)

Advertisements
This entry was posted in +Archivio Generale - All Posts, Avvisi ai Lettori, Libia. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s