Israele, inventare un popolo per costruire una nazione: Shlomo Sand a Torino

Shlomo Sand conversa con Giorgio Frankel

VENERDÌ 14 OTTOBRE, ore 18.30

Festival Storia 2011

Palazzo Lionello Venturi

Sala Lauree della Facoltà di Scienze Politiche

Via Verdi 25 – TORINO

“Nessuno è rimasto maggiormente sorpreso di Shlomo Sand quando il suo ultimo lavoro accademico è rimasto per 19 settimane nella classifica dei best-sellers israeliani, e che tale successo questo professore di storia lo abbia ottenuto a dispetto del fatto che il suo libro contesta il più grande tabù di Israele.Il dott. Sand sostiene che l’idea di una nazione ebraica, la cui necessità come sicuro rifugio è stata originariamente sostenuta per giustificare la fondazione dello stato di Israele, è soltanto un mito inventato poco più di un secolo fa.Esperto di storia europea all’Università di Tel Aviv, il dott. Sand ha condotto estese ricerche storiche ed archeologiche volte a sostenere non solo questa sua affermazione ma anche molte altre, tutte egualmente controverse.
Oltre a ciò, Sand afferma anche che gli ebrei non furono mai esiliati dalla Terrasanta, che la maggior parte degli ebrei attuali non ha alcun collegamento storico con la regione chiamata Israele, e che abolire lo stato ebraico è l’unica soluzione politica per porre fine al conflitto con i palestinesi”. (Shlomo Sand: ‘Come fu inventato il popolo ebraico’)

Zionist nationalist myth of enforced exile:
Israel deliberately forgets its history

Shlomo Sand *Translated by Donald Hounam
da Le Monde Diplomatique

An Israeli historian suggests the diaspora was the consequence, not of the expulsion of the Hebrews from Palestine, but of proselytising across north Africa, southern Europe and the Middle East… ………………(read all)

Advertisements
Gallery | This entry was posted in +Archivio Generale - All Posts. Bookmark the permalink.

One Response to Israele, inventare un popolo per costruire una nazione: Shlomo Sand a Torino

  1. Pingback: Israele, inventare un popolo per costruire una nazione: Shlomo Sand a Torino | Terra Santa Libera

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s