Israele Attaccherà (in false-flag-operation) la Marina Usa ad Hormuz per Provocare la Guerra contro Iran? – (ITA-ENG)

Israele Attaccherà (in false-flag-operation) la Marina Usa ad Hormuz per Provocare la Guerra contro Iran?
E’ un’ipotesi probabile, conoscendo la mentalità criminale israeliana.

Le vicende legate allo smantellamento dell’obsoleta portaerei americana Enterprise potrebbero farci attivare un altro campanello d’allarme.

Se tutto questo progetto fosse reale, la diffusione di massa di questo video, smascherandolo, potrebbe contribuire a rivedere tali piani.

SCARICATE, RICARICATE, DIFFONDETE QUESTO VIDEO.

Will Israel Attack (in a false-flag-operation) the U.S. Navy in Hormuz, to Provoke a War Against Iran?
It is a probable hypothesis, knowing the Zionist criminal mentality.

The events related to the dismantling of the obsolete American aircraft carrier Enterprise could lead us to activate another alarm bell.

But, if this project is real, the mass distribution of this video, exposing him, could help to refine these plans from Zionists.

DOWNLOAD, UPLOAD, RELOAD AND SPREAD THIS VIDEO.
*
*
*
Full Video by:
http://www.youtube.com/user/ApocalisseTV
at
http://www.youtube.com/watch?v=jMJYOuSDzk4
*
Uploaded by
AdolfBankstersHunter on Feb 5, 2012
http://www.youtube.com/watch?v=jBmGLRVaJBI
*
Reloaded by
TruthfulVideo on February 6, 2012
http://www.youtube.com/watch?v=Nek3NBvPJMY
per
http://apocalipsetime.wordpress.com/
*
Gruppo di Lavoro di
http://www.terrasantalibera.org

*

CORRELATO:

Israele attaccherà l’Iran in primavera. Svelati i piani segreti di Gerusalemme

Il segretario alla difesa Usa, Leon Panetta, teme che Israele possa attaccare l’Iran in primavera. Stando a quanto scrive oggi l’opinionista del “Washington Post”, David Ignatius, Panetta ritiene molto probabile un attacco ad aprile, maggio o giugno, prima che Teheran entri in quella che Israele definisce una “zona di immunità”, quando inizierà a costruire la bomba atomica.

Lo Stato ebraico teme, infatti, che a breve l’Iran avrà immagazzinato in strutture sotterranee una quantità sufficiente di uranio arricchito per fabbricare l’ordigno, che solo gli Stati Uniti avrebbero quindi le capacità militari per fermarlo. E il premier israeliano Benjamin Netanyahu “non vuole che il destino di Israele dipenda dall’intervento americano”, sottolinea il commentatore del Wp.

Ieri, ai giornalisti che lo hanno interpellato a Bruxelles sull’eventualità di un attacco unilaterale di Israele, Panetta ha risposto: “Israele ha fatto sapere che sta valutando questa possibilità e noi abbiamo espresso le nostre preoccupazioni”. Il capo del Pentagono non ha voluto aggiungere altro.

Sebbene l’amministrazione Obama non abbia escluso un intervento militare, sottolinea oggi il Wp, fonti della Casa Bianca hanno espresso il timore che un attacco unilaterale possa spaccare la vasta coalizione internazionale formata negli ultimi tre anni contro il programma nucleare iraniano. Inoltre, fonti Usa temono che un eventuale attacco israeliano sia seguito da ritorsioni iraniane contro interessi americani nel mondo.

Secondo Ignatius, a questo punto Washington vede solo due possibilità per dissuadere Israele: Teheran disponibile a negoziati seri sul suo programma nucleare oppure un rafforzamento delle operazioni segrete Usa contro il programma, in modo lo Stato israeliano non ritenga più necessaria un’azione militare.

L’Iran “sosterra’ e aiutera’ qualunque gruppo o Paese che combatta contro il regime sionista”: cosi’ l’ayatollah Khamenei, guida suprema dell’Iran, e’ tornato a minacciare Israele durante il sernmone del venerdi’. “Minacciare l’Iran e attaccarlo nuocera’ all’America”, ha avvertito Khamenei nel discorso trasmesso in tv, tornando a ribadire che l’embargo varato contro Teheran “non avra’ alcun effetto sulla nostra determinazione a proseguire il programma nucleare”. “In risposta alle minacce di embargo petrolifero e guerra, al momento giusto imporremo le nostre minacce”, ha concluso l’ayatollah.

Affaritaliani.libero.it – Venerdì, 3 febbraio 2012

http://affaritaliani.libero.it/politica/israele-attaccher-l-iran-in-primavera-svelati-i-piani-segreti-di-gerusalemme030212.html?refresh_ce

*

Text & Video Reloaded & Published by TerraSantaLibera.org

*

*

*

Advertisements
Gallery | This entry was posted in +Archivio Generale - All Posts, Attacchi israeliani, Attentati, False flags, Iran, Israele, Strategie belliche, USA, VIDEO, War strategy, Zionism. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s