Observers Mission Must Respect Syria’s Sovereignty – Gli Osservatori Dovranno Rispettare Sovranità Siria (+Video)

*

Annan’s Spokesman: UN Primary Team Starts Work in Syria Today

GENEVA – Apr 16, 2012 – Ahmad Fawzi, UN Special Envoy to Syria Kofi Annan’s spokesman said that an international UN observer team for monitoring the cessation of violence started their work on Monday in Syria to guarantee the adherence to Annan’s plan by all parties.
Fawzi clarified in a statement published by Reuters that the mission will start by establishing a workplace and communicate with both the Syrian Government and the opposition, expecting that 25 observers would reach the country in the next few days.

ITALIANO
Il portavoce di Annan: il primo gruppo di osservatori delle Nazioni Unite comincia a lavorare in Siria oggi.

GINEVRA – Apr 16, 2012 – Ahmad Fawzi, portavoce dell’inviato speciale delle Nazioni Unite in Siria, Kofi Annan, ha detto che il primo gruppo di osservatori internazionali delle Nazioni Unite, per il controllo della cessazione delle violenze, ha iniziato il proprio lavoro in Siria lunedi, per garantire il rispetto al piano di Annan da parte di tutte le parti in causa.
Fawzi ha chiarito, in un comunicato pubblicato da Reuters, che la missione inizierà creando una base operativa per lavorare e comunicare sia con il governo siriano che con l’opposizione, attendendo che altri 25 osservatori raggiungano il paese nei prossimi giorni.

SANA – 16/4/2012

*

*

Shaaban: observers mission will respect Syria’s sovereignty

Presidential Political and Media Advisor, Bouthaina Shaaban, told media Sunday that 30 members of the observer’s mission will first arrive to Syria to sign a cooperation protocol with the Syrian authorities, and later 250 others will arrive.
The approved protocol ensures Syria’s right to object to the nationalities of some observers.
Moreover, Shaaban stressed that “the work of the observers mission will respect Syria’s sovereignty, while the latter is responsible for providing protection for the delegation which, for its part, is supposed to inform the authorities of all its movements inside the Syrian territories.”
Shaaban also stated that the government has marked 60 violations by armed groups since the ceasefire came to effect.

ITALIANO
Shaaban: La missione degli osservatori rispetterà la sovranità nazionale della Siria.

Domenica 30 aprile, il Consigliere Politico e per le Relazioni Presidenziali con i Media, Bouthaina Shaaban,  ha riferito che i primi 30 membri della missione di osservatori arriveranno presto in Siria per firmare un protocollo di cooperazione con le autorità siriane, mentre più tardi ne arriveranno altri 250.
Il protocollo approvato tutela il diritto della Siria di opporsi alla partecipazione, a tale missione, da parte di alcune nazionalità d’osservatori.
Inoltre, Shaaban ha sottolineato che “il lavoro della missione degli osservatori rispetterà la sovranità della Siria, le cui autorità sono responsabili di fornire protezione alla delegazione la quale, dal canto suo, per la sua propria sicurezza deve informare le autorità di tutti i suoi movimenti all’interno dei territori siriani”.
Shaaban ha anche dichiarato che il governo ha già monitorato e segnalato 60 violazioni al “cessate il fuoco”, da parte di gruppi armati terroristi, da quando esso è entrato in vigore.

ChamPress – 16/4/2012

*

CORRELATO:

Mentally-Disturbed Young Man Executed by Salafite Terrorists, while Syrian Government withdrew the Army (Video)

The Syrian government withdrew the army from the cities, which was an opportunity for the Syrian opposition and the herds that support this opposition to escalate the violence and commit new murders.

*

Published/Supported by SyrianFreePressNetwork

at http://wp.me/p1P9ia-10d

*

Reloaded by TerraSantaLibera

at http://wp.me/pVY5r-Lt

*

*

*

Advertisements
Gallery | This entry was posted in +Archivio Generale - All Posts, Complotti, Conspiracy, Crimes against humanity, Crimini contro l'umanità, Siria, Syria, Syrian Army, Syrian Ministry of Information, Terrorismo, Terrorists, Terrorists Gangs, Trattative, VIDEO and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

One Response to Observers Mission Must Respect Syria’s Sovereignty – Gli Osservatori Dovranno Rispettare Sovranità Siria (+Video)

  1. Pingback: Terra Santa Libera: 12 articoli di geopolitica « AGERECONTRA 2012

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s