Syria, Homs, Obama’s cannibals murdered father Francis Van der Locht ~ Siria, Homs, i cannibali di Obama hanno ucciso l’anziano don Francesco Van der Locht ~ (Ita-Eng)

Francis Van der Locht

Obama’s cannibals this morning murdered father Francis Van der Locht, in Homs old town.

April 7, 2014 Homs, terrorist groups have ambushed and assassinated father Francis Van der Locht, in the district of al-Bustan Diwan, in the old city of Homs. RIP

The terrorists opened fire against father Francis, Monday morning at dawn, in the monastery of the Jesuits which is located in the district of al-Bustan Diwan, killing him instantly.

Such are capable of doing these cowardly Obama’s mercenaries, the American puppet for excellence in the hands of the Zionist lobby, killing good people, especially if defenseless.

In hell there is always a place reserved for these monsters.

blood on jesusSiria, Homs, i cannibali di Obama hanno ucciso l’anziano don Francesco Van der Locht

7 Aprile 2014 – Homs, gruppi terroristici hanno teso un agguato e assassinato padre Francis Van der Locht (R.I.P.) nel quartiere di al-Bustan Diwan, nella vecchia città di Homs.

I terroristi hanno aperto il fuoco lunedi mattina all’alba contro padre Francesco nel monastero dei Padri Gesuiti che si trova nel quartiere di al-Bustan Diwan, uccidendolo sul colpo.

Questo sono capaci di fare i vigliacchi mercenari di Obama, il burattino per eccellenza nelle mani della lobby sionista, uccidere brave persone, specie se non possono difendersi.

All’inferno un posto prenotato per loro c’é sempre.

.

SFP – 7/4/2014

TSL – 8/4/2014

.

.

Gallery | This entry was posted in +Archivio Generale - All Posts, Cristiani d'Oriente, Cristianità sotto attacco, Martiri cristiani, Siria, Syria, Terrorism, Terrorismo, Terrorists, Terrorists Gangs, Wahhabi terrorists, War by proxy, War crimes and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Syria, Homs, Obama’s cannibals murdered father Francis Van der Locht ~ Siria, Homs, i cannibali di Obama hanno ucciso l’anziano don Francesco Van der Locht ~ (Ita-Eng)

  1. Rudolf05 says:

    Estirpare le metastasi d’importazione è un obbligo militare ed un imperativo categorico per tutti gli uomini liberi. Con ogni, possibile, mezzo.

    • caro Rudolf, scusa se scriviamo e pubblichiamo soprattutto nell’idioma albionico e non in italiano, ma é solo perché il pubblico che ci segue (anche sugli altri network con cui collaboriamo) é a stragrande maggioranza internazionale, N/S America-Europa-Asia-Africa che é maggiormente interessato a quello che accade sopra le loro teste, mentre gli italiani pare siano alienati e poco interessati a qualsiasi cosa che non sia il pallone, la passera, o le ovvie buffonate alla “Grillo” e soci, che stanno solo usando una droga piú forte ed efficate per rincoglionire un popolo che é giá troppo assuefatto e plagiato per riuscire a imbastire una qualche reazione che vada oltre al rovesciamento dei cassonetti dell’immondizia o qualche corteo e noiosissimo comizio che finisce a tarallucci e vino…sempre piú pochi anche quelli…e poi tutti a casa a vedere il ‘grande fratello’…

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s