Una voce dalla Siria [video-intervista]

Intervista di Alessandra Mulas al Ministro degli Affari Religiosi della Rep. Araba di Siria, Muhammad ‘Abd el-Sattar el-Sayyed.

Che cosa significa “opposizione moderata” quando si ha di fronte gente che ammazza e distrugge le infrastrutture?, si chiede il ministro.

Il problema è l’ideologia wahhabita, che come la Fratellanza Islamica è – afferma il ministro – una creazione dell’Inghilterra.

L’America ed i suoi alleati non sopportano la tolleranza religiosa esistente in Siria.

I siriani sono naturalmente “moderati”.

Di fronte hanno un pericolo mortale, il terrorismo dei takfiristi e dei wahhabiti, sostenuto dagli occidentali.


testo tratto da
http://www.ildiscrimine.com/

video presso 
Observatory Foundation for the Culture of Security

questa pagina
https://terrasantalibera.wordpress.com/2016/03/10/una-voce-dalla-siria/


Video | This entry was posted in Siria, Sovranità Nazionale, Syria, Syrian churches, Syrian conflict, Syrian government, Syrian people, Syrian Resistance and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s