Dai Salesiani di Damasco [al 26/2/2018]: “”

Dai Salesiani di Damasco giunge questo messaggio:
“[26/2, 11:32]

Cari amici,

vi scrivo in questi giorni in cui la capitale della Siria vive momenti difficili. È sempre stato così, in questi sette anni di guerra in Siria, ma in questi giorni si soffre ancora di più.

Vengono lanciati tanti missili e colpi di mortaio sulla capitale dal Ghouta, zona della periferia di Damasco piena di Jihadisti dell’IISI e tanti altri gruppi islamici fondamentalisti che cercano di fare della Siria il loro califfato.

Tanti missili stanno causando tanti morti civili e bambini, tante scuole hanno chiuso le porte. É stato ordinato il coprifuoco in tutta Damasco.

Tanta è la paura dalla gente e dei bambini. Anche noi dell’oratorio salesiano abbiamo sospeso tutte le attività. I ragazzi solitamente arrivano con i pullman all’oratorio, per cui può essere pericoloso fargli attraversare la città. Abbiamo detto a tutti loro di stare in casa fino ad un miglioramento della situazione. Che al momento non arriva.

Spero la mia voce possa giungere a tutti voi, voglio rompere il silenzio assoluto che avvolge la tragedia che sta vivendo il popolo siriano, per non parlare della manipolazione dell’informazione da parte di tanti mass media in occidente.

Mi affido tutti voi, amici, in questo tempo di Quaresima, tempo di ritorno a Dio Padre, affinché il vostro sostegno anche attraverso la preghiera, giunga a noi portandoci quel sollievo di cui abbiamo tanto bisogno.

Con affetto.

Don Mounir Hanachi,
direttore dei Salesiani di Don Bosco.

Damasco
Siria

Advertisements
Gallery | This entry was posted in Damasco, Damascus, Salesiani di Damasco, Terrorism, Terrorists Gangs and tagged . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s