Tag Archives: USA-Israele

Modesta Proposta per Vincere DAESH-ISIS (…che gli USA non adotteranno mai…): A-bombardare l’arteria ‘Mossul-Batman road’ (export petrolio); B-embargo e blocco totale delle banche (ben 24) con cui Daesh effettua transazioni internazional

This gallery contains 6 photos.

Modesta proposta per vincere l’ISIS by Maurizio Blondet 10 settembre 2015 Sul Corriere leggo che Obama si trova nei guai in Siria, perché fra l’altro “ha sottovalutato la minaccia dell’ISIS”, ed ora non sa come batterlo – anche perché Putin … Continue reading

Gallery | Tagged , , , , , , , , , , | Leave a comment

Entrati in Europa 4.000 componenti dell’ISIS travestiti da “rifugiati”??? ~ +2 CORRELATI: “4000 miembros de EIIL entran a Europa disfrazados de refugiados” + “The Daesh-ISIS Conspiracy, Origins (2 Videos)”

This gallery contains 1 photo.

Entrati in Europa 4.000 componenti dell’ISIS travestiti da “rifugiati” Il gruppo terrorista dell’ISIS (Daesh in arabo) ha inviato in Europa più di 4.000 dei suoi componenti camuffati come ” rifugiati siriani”, lo ha rivelato  un elemento che fa parte della … Continue reading

Gallery | Tagged , , , , , , , , , , , , | 3 Comments

Intervista rilasciata dal Presidente Al-Assad al giornale Ceco ‘Literární Noviny’ ~ (ITA)

This gallery contains 3 photos.

Il presidente Bashar al-Assad ha dichiarato, in un’intervista rilasciata al quotidiano ceco ‘Literární Noviny’, che: “la Siria é contro l’uccisione di persone innocenti ovunque nel mondo”, sottolineando che “I politici occidentali sono miopi, hanno una prospettiva ristretta, e, rispetto a … Continue reading

Gallery | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

Attacco Americano a Daesh-ISIL, cortina fumogena per coprire il vero obiettivo della guerra di USA/Israele & Alleati: Siria e Iran (…e Russia) ~ Ita/Eng/Esp

This gallery contains 1 photo.

By Mahdi Darius Nazemroaya –   Globalresearch La minaccia dell’Isil è una scusa. La forza dell’Isil è stata gonfiata di proposito per ottenere il sostegno pubblico per il Pentagono e per giustificare il bombardamento illegale della Siria. Essa è stata anche … Continue reading

Gallery | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

Manufacturing Dissent: The truth about Syria (Eng/Esp) ~ Fabriquer la contestation: La verité en Syrie (Fra) ~ 2Video

This gallery contains 1 photo.

. Fabriquer la contestation: La verité en Syrie Manufacturing Dissent est un documentaire anglophone sur la guerre psychologique menée par les médias principaux pour faciliter le renversement du gouvernement syrien selon l’agenda occidental. Il montre comment les médias ont contribué … Continue reading

Gallery | Tagged , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment

TERRORISM WITH AMERICAN LICENSE: 16 citizens, including 7 children and mothers, killed in car-bomb explosion in Qatana (ENG) ~ TERRORISMO CON LICENZA AMERICANA: 16 persone, inclusi 7 bambini e mamme, uccisi da un’auto-bomba a Qatana (ITA) ~ Vidéo Nouvelles de la Télévision Syrien (FRA) ~ 13/12/2012

This gallery contains 1 photo.

* Video Nouvelles de la Television Syrien * ENGLISH DAMASCUS COUNTRYSIDE, 13/12/2012 –  Terrorists on Thursday targeted Ras al-Nabe’ area in Qatana city in Damascus Countryside with a car loaded with large amount of explosives. The bombing, which took place … Continue reading

Gallery | Tagged , , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

With the fresh blessing to terrorists by the Nobel Prize winner Obama, a new wave of attacks and death strikes Syria and its people ~~~ Con la fresca benedizione ai terroristi da parte del Premio Nobel Obama, una nuova ondata di attentati e morte colpisce la Siria ed il suo popolo ~ (Eng-Ita +Video)

This gallery contains 1 photo.

* ITALIANO DA TG24SIRIA TERRORISMO CON NULLA OSTA AMERICANO: Triplice attentato terroristico colpisce il ministero degli interni causando 7 vittime e diversi feriti, oltre a ingenti danni materiali. ANCORA BOMBE DEMOCRATICHE A DAMASCO 3 VITTIME E DECINE FERITI: Terroristi hanno … Continue reading

Gallery | Tagged , , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment